Benvenuti nel sito degli Enti Bilaterali Regionali del Turismo e del Commercio e Terziario della Valle d'Aosta

Gli Enti Bilaterali Regionali del Turismo e del Commercio e Servizi della Valle d’Aosta nascono nella seconda metà degli anni '90 (1993 l’EBRT e 1996 l’EBC) in applicazione dei rispettivi Contratti Collettivi Nazionali di settore.

Gli Enti Bilaterali si pongono a livello nazionale e territoriale come strumento fondamentale del sistema delle relazioni sindacali. Il concetto di bilateralità viene inteso come momento di confronto e di concertazione tra le parti e va ad integrarsi con quello di pariteticità nella gestione delle problematiche collegate al mondo del lavoro.

Agli Enti Bilaterali sono attribuite competenza in materia di politiche attive del lavoro, di formazione e qualificazione professionale, di tutela della salute e della sicurezza nel luogo di lavoro.

News

SOSTEGNO AL REDDITO EMERGENZA SANITARIA COVID-19
Martedì, 12 Maggio 2020

 

SOSTEGNO AL REDDITO EMERGENZA SANITARIA COVID-19

Concetto Dell'aiuto Economico. Illustrazione di Stock ...

 I COMITATI DIRETTIVI DELL’ENTE BILATERALE DEL TURISMO E DELL’ENTE BILATERALE DEL COMMERCIO HANNO DELIBERATO DI STANZIARE COMPLESSIVAMENTE 700.000 € PER IL SOSTEGNO AL REDDITO AI LAVORATORI DIPENDENTI E ALLE IMPRESE ASSOCIATI

 

 

In un contesto di crisi economica, il covid-19 è comparso come un nemico potente, deciso a sferrare un colpo decisivo all’economia mondiale a cui la nostra Regione non ha potuto sottrarsi. Infatti le limitazioni imposte a causa del nuovo corona virus stanno avendo delle gravissime ripercussioni di carattere economico e occupazionale, oltre che sociale, che impattano in maniera pesante sui lavoratori e sulle aziende. Gli Enti Bilaterali vogliono fare la loro parte dando un piccolo aiuto a supporto di settori che includono una considerevole fetta di tessuto sociale oltre che economico della Valle d’Aosta.

 

L’Ente Bilaterale del Turismo ha stanziato € 400.000,00 a titolo di sostegno al reddito ai lavoratori ed alle aziende associate. Il fondo è stato suddiviso pariteticamente:           

€ 200.000,00 a favore dei lavoratori      (150,00 € a nucleo familiare)

€ 200.000,00 a favore delle imprese      (300,00 € ad azienda)

I contributi saranno erogati fino ad esaurimento fondi.

Per conoscere i dettagli del provvedimento e per avere accesso ai contributi, vai alla sezione COVID-19: SOSTEGNO AL REDDITO / TURISMO

 

L’Ente Bilaterale del Commercio e Terziario ha stanziato € 300.000,00 a titolo di contributo per garantire un sostegno tempestivo e concreto ai lavoratori ed alle aziende associate. Il fondo è stato suddiviso pariteticamente: 

€ 150.000,00 a favore dei lavoratori      (150,00 € a nucleo familiare)

€ 150.000,00 a favore delle imprese      (300,00 € ad azienda)

I contributi saranno erogati fino ad esaurimento fondi.

Per conoscere i dettagli del provvedimento e per avere accesso ai contributi, vai alla sezione COVID-19: SOSTEGNO AL REDDITO / COMMERCIO

NUOVO CORSO DI 2 ORE "COVID 19: DEL RISCHIO IO NON ME NE INFISCHIO"
Lunedì, 04 Maggio 2020

 Gli Enti Bilaterali hanno da sempre profuso energie e risorse nell’ambito della formazione a tutela della salute e della sicurezza sul lavoro.

In questa fase di emergenza sanitaria è indispensabile ridurre il rischio di contagio, proteggendo se stessi e gli altri, seguendo le principali norme di igiene, rispettando i protocolli sanitari e utilizzando correttamente i DPI, collaborando all'attuazione delle misure di isolamento e quarantena in caso di contagio, e seguendo ogni altra indicazioni impartita delle autorità sanitarie.

Al fine di aiutare i lavoratori a conoscere meglio le procedure specifiche per contrastare la diffusione del virus e di formarli per un corretto utilizzo dei DPI, la Direzione degli Enti Bilaterali ha dato il via all’organizzazione di un nuovo corso di formazione gratuito della durata di 2 ore per tutti i lavoratori delle aziende associate. Il corso viene presentato con questo titolo:

COVID-19: DEL RISCHIO IO NON ME NE INFISCHIO

LA TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO NELLA FASE DI EMERGENZA SANITARIA

Il corso, ideato in collaborazione con ISAMED srl, si pone l’obiettivo di formare i lavoratori in merito al Covid-19, affinché possano consapevolmente lavorare nel rispetto della propria salute e sicurezza.

Un fatto degno di nota è che il corso sia stato progettato in modo tale da essere considerato valido come aggiornamento in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro per lavoratori, preposti, dirigenti, RLS, ASPP (artt. 32 e 37 D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato Regioni GU 11/01/2012). In pratica, nel caso dei lavoratori, le 2 ore di formazione verranno riconosciute come credito formativo per l’aggiornamento quinquennale obbligatorio da 6 ore; pertanto per i lavoratori in possesso dell’attestato del corso “Covid-19” saranno sufficienti 4 ore integrative di aggiornamento del corso sulla sicurezza.

I contenuti, e le relative modalità realizzative, sono rigorosamente conformi a quanto previsto dagli Accordi Stato Regioni pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell’11/01/2012.

Di seguito i contenuti del corso di 2 ore “Covid-19: del rischio io non me ne infischio – la tutela della salute sul lavoro nella fase di emergenza sanitaria”

MODULO 1 - Introduzione:

  • Cenni normativi salute e sicurezza sui luoghi di lavoro
  • Riferimenti agli enti preposti al controllo
  • Rischio biologico: cosa si intende

MODULO 2 -  Il COVID 19:

  • Valutazione dei rischi e integrazione del rischio biologico
  • Procedure specifiche per contrastare la diffusione del virus
  • Scelta e corretto utilizzo dei DPI
  • Sorveglianza sanitaria
  • Privacy
  • Formazione, informazione e addestramento
  • Vita sociale (cenni)

Le prime due edizioni del corso che si svolgeranno in modalità FAD in videoconferenza sincrona sono già state programmate per:

VENERDI’ 15 MAGGIO DALLE 9:00 ALLE 11:00

VENERDI’ 15 MAGGIO DALLE 14:00 ALLE 16:00

Affrettati ad inviare la scheda di iscrizione che puoi scaricare qui sotto all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando altresì la tua preferenza per l’edizione del mattina o per l’edizione del pomeriggio.

Scheda di iscrizione Covid-19

GLI UFFICI RIAPRONO AL PUBBLICO A PARTIRE DAL 6 MAGGIO
Lunedì, 04 Maggio 2020

15 cose che (forse) non sai su Ritorno al Futuro – Stay Nerd

 

In questa prima fase dell’emergenza sanitaria gli Enti Bilaterali hanno continuato a garantire tutti i servizi istituzionali, compresi i corsi di formazione a distanza (F.A.D.) in videoconferenza sincrona e i colloqui individuali per la predisposizione dei piani formativi degli apprendisti.

A partire da mercoledì 6 maggio gli Uffici degli Enti Bilaterali riapriranno al pubblico e osserveranno i seguenti orari:

DA LUNEDI' A GIOVEDI' DALLE 8:30 ALLE 12:30

In ottemperanza ai vincoli imposti dal DPMC e al fine di contenere la diffusione del virus, l’accesso sarà consentito solo su appuntamento. I visitatori potranno accedere uno alla volta e muniti di mascherina. Per prendere appuntamento potete telefonare negli orari apertura al nostro numero 0165/231682, oppure mandare una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

In attesa di ulteriori sviluppi, tutti i servizi continuano ad essere garantiti a distanza.

 

Contatti

Enti Bilaterali Regionali

Regione Borgnalle, 12
11100 Aosta

Tel. 0165 231682
E-mail: info@entibilaterali.vda.it

Top